12 giugno 2016

L'assessore Bianchi incontra delegazione dell'Assia

Il gruppo in Emilia-Romagna per visita studio al nostro sistema sociale e di integrazione della disabilità.
Una delegazione tedesca della Regione dell’Assia è a Bologna da ieri e fino al 29 maggio per una visita di studio al sistema sociale dell’Emilia-Romagna e soprattutto in tema di disabilità, nell'ambito del rapporto di partenariato che da oltre 23 anni lega la Regione Emilia-Romagna alla Regione tedesca dell'Assia.

Il gruppo, composto da una parte dei ‘deputati' dell'Assemblea dell'LWV (Landeswohlfahrtsverband) Hessen, ossia il Consorzio per l'assistenza sociale volontaria delle Province e delle Città extracircondariali dell'Assia, cui competono per legge, in ambito territoriale, le funzioni relative all'integrazione dei disabili e all'integrazione dei disabili nel mondo del lavoro, ha incontrato oggi in Regione l’assessore regionale al Lavoro e al Coordinamento delle Politiche europee allo Sviluppo, Patrizio Bianchi, e il direttore generale delle Politiche per la salute e welfare, Kyriakoula Petropulacos.

L’assessore Bianchi ha illustrato le politiche di inclusione sociale portate avanti dalla Regione, e in particolare la legge per l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità. I rappresentanti della delegazione tedesca si sono detti molto interessati al sistema dell’Emilia-Romagna, che continua ad essere un punto di riferimento anche per regioni europee avanzate come l’Assia.

La delegazione ieri aveva visitato il “Centro di Lavoro Protetto dell'Opera Dell'Immacolata- Onlus" di Bologna, mentre questa mattina a Ferrara ha visitato il “Centro di Riabilitazione San Giorgio” e la “Città del Ragazzo”.
Fonte:www.formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta basta non scrive minacce e cose ecc...